Personale docente

Paolo Colombo

Professore ordinario

ING-IND/22

Indirizzo: VIA G. GRADENIGO, 6/A - PADOVA . . .

Telefono: 0498275825

Fax: 0498277599

E-mail: paolo.colombo@unipd.it

  • Il Lunedi' dalle 14:00 alle 17:00
    presso via Marzolo 9
    Edificio ex-Fisica Tecnica (00135) stanza 02 017

Paolo Colombo è professore ordinario di Scienza e Tecnologia dei Materiali presso l'Università di Padova, Dipartimento di Ingegneria Industriale. Si è laureato nel 1985 con 110 e lode in Ingegneria Chimica presso l'Università di Padova. È stato un ricercatore presso l'Università di Padova dal 1990 al 1998, e poi professore associato presso l'Università di Bologna fino al 2005. È anche professore aggiunto di Scienza ed Ingegneria dei Materiali presso la Pennsylvania State University (dal 2002), e Visiting Professor presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell'University College London, Londra (dal 2007), ed è membro della World Academy of Ceramics e del Peer Review EPSRC College. È stato eletto Fellow della American Ceramic Society nel 2010, e Fellow dell’Institute of Materials, Minerals and Mining (UK) nel 2011. Ha ricevuto una borsa di studio Fulbright per la Pennsylvania State University nel 1991, il Pfeil Award 2007 (Institute of Materials, Minerals and Mining, London, UK), il Global Star Award 2010 (Engineering Division of The American Ceramic Society), il Edward C. Henry Award 2011 (Electronics Division of The American Ceramic Society), ed il Verulam Medal and Prize Award 2013 (Institute of Materials, Minerals and Mining, London, UK). Ha pubblicato più di 170 lavori scientifici su riviste peer-reviewed, 6 capitoli di libri e detiene 4 brevetti internazionali (più altre 4 patent applications). È co-editor di un libro sui materiali ceramici cellulari, un libro sui materiali ceramici ottenuti da polimeri preceramici e 7 libri con atti di congressi internazionali. È nel comitato editoriale di 14 riviste scientifiche internazionali. Ha organizzato e co-organizzato diverse conferenze internazionali, ed ha presentato numerose relazioni su invito nel campo dei ceramici porosi e dei materiali ceramici ottenuti da polimeri preceramici, ed è stato guest editor per numeri speciali di riviste scientifiche dedicati a questi argomenti. Gli interessi di ricerca di Paolo Colombo includono metodi innovativi di ottenimento di vetri e ceramici porosi, lo sviluppo di componenti ceramici da polimeri preceramici e la vetrificazione e riutilizzo di rifiuti pericolosi industriali e naturali. Il suo indice h è pari a 32 (Marzo 2014).

Download Curriculum_Colombo.pdf

1) A. Zocca, P. Colombo, J. Guenster, T. Muehler, “Selective laser densification of lithium aluminosilicate glass ceramic tapes,” Appl. Surf. Sci., 265 (2013) 610–614
2) E. Bernardo, G. Parcianello, P. Colombo, S. Matthews, “Wollastonite foams from an extruded preceramic polymer mixed with CaCO3 micro-particles assisted by super-critical carbon dioxide,” Adv. Eng. Mater., 15 (2013) 60–65
3) A. Zocca, E. Bernardo, P. Colombo, C.M. Gomes, J. Guenster, “LAS Glass-Ceramic Scaffolds by Three-Dimensional Printing,” J. Europ. Ceram. Soc., 33 (2013) 1525–1533
4) E. Bernardo, G. Parcianello, S. Pilati, P. Colombo, U. Hess, L. Treccani, “SiAlON-bonded SiC ceramics from a silicone polymer and nano-sized fillers,” Adv. Appl. Ceram., 112 (2013) 158–162.
5) L. Biasetto, M.D.M. Innocentini, W.S. Chacon, S. Corradetti, S. Carturan, P. Colombo, A. Andrighetto, “Gas permeability of lanthanum oxycarbide targets for the SPES project,” J. Nucl. Mater., 440 (2013) 70–80.
6) S. K. Sundaram, P. Colombo, Y. Katoh, “Selected Emerging Opportunities for Ceramics in Energy, Environment, and Transportation,” Inter. J. App. Ceram. Tech., 10 (2013) 731–739.
7) A. Zocca, C.M. Gomes, J. Guenster, A. Staude, E. Bernardo and P. Colombo, “SiOC ceramics with ordered porosity by 3D-printing of a preceramic polymer,” J. Mater. Res., 28 (2013) 2243–2252.
8) P. Colombo, D. Dunand, V. Kumar, “Porous materials: Less is more,” J. Mater. Res., 28 (2013) 2187–2190.
9) S. Corradetti, L. Biasetto, M. Manzolaro, D. Scarpa, S. Carturan, A. Andrighetto, G. Prete, J. Vasquez, P. Zanonato, P. Colombo, C.U. Jost, and D.W. Stracener, “Neutron rich isotope production using a uranium carbide - carbon nanotubes SPES target prototype,” Eur. Phys.l J. A, 49 (2013) 56–65
10) G. Parcianello, E. Bernardo, P. Colombo, “Cordierite ceramics from silicone resins containing nano-sized oxide particle fillers,” Ceram. Inter., 39 (2013) 8893–8899.
11) C. D’Angelo, A. Ortona, P. Colombo, “Influence of the loading direction on the mechanical behavior of ceramic foams and lattices under compression,” Acta Mater., 61 (2013) 5525–5534.
12) E. Bernardo, J.-F. Carlotti, P. Mendanha Dias, L. Fiocco, P. Colombo, L. Treccani, U. Hess, K. Rezwan, “Novel akermanite-based bioceramics from preceramic polymers and oxide fillers,” Ceram. Intern., 40 (2014) 1029–1035.
13) A. Guo, M. Roso, M. Modesti, J. Liu, P. Colombo, “Process Optimization of Electrospun Polymer-Derived SiOC Ceramic Fiber Production,” J. Appl. Polym. Sci., 131 (2014) 39825–39836.
160) M.A. Binhussain, M. Marangoni, M.M. Binmajed, E. Bernardo, P. Colombo, “Sintered and Glazed Glass-ceramics from Natural and Waste Raw Materials,” Ceram. Inter., 40 (2014) 3543–3551.
14) A. Guo, M. Roso, M. Modesti, J. Liu, P. Colombo, “Hierarchically Structured Polymer-Derived Ceramic Fibers by Electrospinning and Catalyst-Assisted Pyrolysis,” J. Europ. Ceram. Soc., 34 (2014) 549–554.
15) M. Adam, C. Vakifahmetoglu, P. Colombo, M. Wilhelm, G. Grathwohl, “Macroporous ceramics decorated with catalytically active Pt-containing nanowires,” J. Am. Ceram. Soc., 97 (2014) 959–966.
17) E. Bernardo, L. Fiocco, G. Parcianello, E. Storti and P. Colombo, “Advanced Ceramics from Preceramic Polymers Modified at the Nano-Scale: A Review,” Materials, 7 (2014), 1927-1956

Download Pubblicazioni_Colombo.pdf

Gli interessi di ricerca di Paolo Colombo includono:
1) metodi innovativi di ottenimento di vetri e ceramici porosi, inclusa la stampa 3D;
2) lo sviluppo di componenti ceramici da polimeri preceramici;
3) la vetrificazione e riutilizzo di rifiuti pericolosi industriali e naturali.

1) Stampa 3D di materiali ceramici avanzati e bioceramici

2) Sintesi di materiali refrattari ad elevata permeabilità per applicazioni in fisica nucleare (in collaborazione con dr. A. Andrighetto, INFN-LNL)

3) Produzione e caratterizzazione di geopolimeri porosi

4) Produzione e caratterizzazione di ceramici a porosità gerarchica ed elevata superficie specifica

5) Produzione e caratterizzazione di nano-compositi ceramici da polimeri preceramici e fillers nanometrici

Per ulteriori informazioni contattare: paolo.colombo@unipd.it

http://www.dii.unipd.it/category/ruoli/personale-docente?key=BC2FD550405B175F6842D6FA28E3B5FA