Personale docente

Andrea Ghiotti

Professore associato confermato

ING-IND/16

Indirizzo: VIA VENEZIA, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498276822

Fax: 0498277599

E-mail: andrea.ghiotti@unipd.it

  • presso Dipartimento di Ingegneria Industriale, sede V, via Venezia 1
    Su appuntamento

Andrea Ghiotti è ricercatore dal 2006 nel settore Tecnologie e Sistemi di Lavorazione presso il Dipartimento di Innovazione Meccanica e Gestionale dell'Università degli Studi di Padova.
Laureato in Ingegneria Meccanica nel 2001 presso l'Università degli Studi di Padova, ha svolto il dottorato di ricerca in Ingegneria della Produzione Industriale presso l’Università degli Studi di Parma conseguendo il titolo di Dottore di Ricerca nel 2005, con tesi di dottorato su metodologie innovative per il monitoraggio e la modellazione numerica del comportamento dinamico di macchine per forgiatura.
Nel 2005 è stato vincitore di assegno di ricerca presso l’Università degli Studi di Padova per lo sviluppo di “Tecnologie di produzione e misura di micro-componenti”.
Nel 2004 è stato vincitore di borsa di studio per il “4th International Training on Precision Forging” svolta presso Nichidai Co. (Giappone) e Università di Osaka (Giappone) dove ha condotto studi sullo sviluppo di processi innovativi per lo stampaggio di leghe leggere e super-leggere.
Nel 2005 è stato vincitore del premio internazionale "JSTP International Prize for Research & Development in Precision Forging Awarded by Japan Society for Technology of Plasticity", nell'ambito dello studio dei processi di forgiatura.
La produzione scientifica di Andrea Ghiotti, con lavori a stampa su riviste e atti di convegni nazionali ed internazionali, verte sulle aree delle lavorazioni meccaniche per deformazione plastica, la tribologia, il monitoraggio di macchine, il comportamento dei materiali e la simulazione di processi di formatura a freddo e a caldo.
Nel corso della sua attività di ricerca ha avuto esperienza di partecipazione e a progetti scientifici locali, nazionali ed internazionali, la maggior parte dei quali verte sulla tecnologia delle lavorazioni per deformazione plastica sulla caratterizzazione del comportamento di macchine utensili in condizioni di esercizio.
È chairman del gruppo di lavoro sulla simulazione numerica di processo di ICFG (International Cold Forging Group), membro "Research Affiliate" del CIRP (The International Academy for Production Engineering), di ESAFORM (European Scientific Association for material FORMing) e di AITEM (Associazione Italiana di Tecnologia Meccanica).