Personale docente

Mauro Andriollo

Professore associato confermato

ING-IND/32

Indirizzo: VIA G. GRADENIGO, 6/A - PADOVA . . .

Telefono: 0498277706

E-mail: mauro.andriollo@unipd.it

  • presso Studio al 2° piano - ala SUD Sede G - DII Via Gradenigo 6/A
    Contattare per e-mail il docente per un collegamento via Zoom

Nato a Castelfranco Veneto il 1960, si è laureato con 110/110 e lode in Ingegneria Elettrotecnica presso l’Università di Padova nel 1985. Fino al 1991 ha lavorato presso aziende nel settore impiantistico, automazione industriale ed elettromeccanico. Ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica della stessa Università dal 1991 al 1998, ha prestato poi servizio fino al 2005 come Professore Associato presso il Dipartimento di Elettrotecnica del Politecnico di Milano. È ora presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Padova, dove tiene il Corso di Conversione Statica dell’Energia Elettrica per il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dell'Energia Elettrica e il Corso di di Macchine Elettriche per il Corso di Laurea in Ingegneria dell'Energia. A livello di ricerca scientifica, i principali campi di interesse sono l’analisi elettromagnetica e la modellizzazione di macchine elettriche convenzionali e speciali e lo studio di azionamenti per la propulsione elettrica e lo sfruttamento di fonti di energia rinnovabile. Ha recensito e recensisce tuttora vari articoli sottoposti a riviste o conferenze della IEEE Industrial Electronics Society e della IEEE Magnetics Society.

* Modellizzazione ed analisi elettromagnetica di macchine elettriche convenzionali e speciali
* Sviluppo di codici di calcolo per l’analisi elettromagnetica bi e tridimensionale e di procedure di ottimizzazione delle macchine elettriche e di dispositivi elettromagnetici non convenzionali
* Studio dei sistemi di trasporto ad alta velocità a levitazione magnetica e dei motori lineari per l’impiego nell’automazione industriale
* Simulazione del comportamento dinamico di sistemi elettromagnetici interagenti con convertitori elettronici
* Applicazioni della superconduttività
* Analisi elettromagnetica e progettazione di generatori per applicazioni eoliche
* Simulazione di azionamenti integrati alimentati da turbine eoliche o da generatori lineari azionati da motori Stirling o da moto ondoso
* Simulazione di sistemi di generazione, conversione, accumulo (elettrico e non) e distribuzione/trasmissione dell'energia elettrica


Analisi agli elementi finiti di:

- macchine elettriche di piccola e piccolissima taglia (elettrodomestici, automazione, ecc.)

- motori e generatori lineari (applicazioni: sistemi innovativi per trasporto/movimentazione,
generazione di energia elettrica da moto ondoso, ...)

- riduttori/moltiplicatori elettromagnetici

- macchine elettriche a flusso assiale (applicazioni: veicoli elettrici, turbine eoliche,
accoppiamento a volani per energy storage, ...)

- dispositivi a levitazione magnetica (treni MAGLEV, volani ad alta velocità per energy storage, ...)


Simulazione mediante Simulink con applicazioni a:

- *micro-grid con integrazione di fonti rinnovabili (fotovoltaico, eolico, solare termodinamico, ecc.)

- *sistemi di cogenerazione e apparati per l'energy storage (elettrochimico, cinetico, CAES, ecc.)

- sistemi di conversione e reti elettriche nel campo delle applicazioni per HVDC e per i trasporti
ferroviari (in collaborazione con i Proff. Benato e Tortella)

- sistemi wireless per il trasferimento di potenza elettrica (alimentazione di veicoli elettrici, ecc.)

- *analisi/ottimizzazione della gestione/ricarica del sistema di accumulo dei veicoli elettrici

(*possibile collaborazione con ASI-Nidec - Montebello V.no)


Stravaganze elettromagnetiche che possono colpire l'immaginazione del docente.