Personale docente

Paolo Bettini

Professore associato confermato

ING-IND/31

Indirizzo: VIA G. GRADENIGO, 6/A - PADOVA . . .

Telefono: 0498277545

E-mail: paolo.bettini@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle 14:30 alle 15:30
    presso zoom: https://unipd.zoom.us/j/98235703413
    A partire dal 7 ottobre 2020 il ricevimento sarà effettuato di norma il mercoledì dalle ore 14:30 alle ore 15:30 solo su richiesta. In caso di necessità si invita a contattare via email il docente entro il giorno precedente.

SOMMARIO
Paolo Bettini è professore associato di Elettrotecnica (ING-IND/31) ed ha conseguito l'abilitazione alla prima fascia per il settore concorsuale 09/E1 – ELETTROTECNICA
E' direttore del Centro di Ateneo "Centro Ricerche Fusione (CRF)" dell'Università di Padova
È vice-coordinatore del dottorato inter-ateneo in “Fusion Science and Engineering”, con sede amministrativa presso l'Università di Padova
E' membro della “Board of Governors” di FuseNet, dello “Steering Committee” di Erasmus Mundus Fusion Doctoral College e del team di progetto di JT-60SA nell’ambito di EUROfusion WPSA

FORMAZIONE
1994: Laurea in Ingegneria Elettrotecnica (110 e lode) presso l’Università di Padova
1995: Diploma di perfezionamento in Ingegneria del Plasma e della Fusione Termonucleare Controllata, Università di Padova
1998: Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrotecnica, Università di Padova

ESPERIENZA LAVORATIVA
Dicembre 1997 – Maggio 1999: Ricercatore, Consorzio RFX, Padova
Maggio 1999 – Gennaio 2005: Ricercatore, Università di Udine
Gennaio 2005 – Dicembre 2009: Professore associato, Università di Udine
Dicembre 2009 – : Professore associato, Università di Padova

VISITING SCIENTIST
1998: ITER Joint Work Site, Naka, Japan, 8 weeks
2014: CRPP (Centre de Recherche en Physique des Plasmas), EPFL, Lausanne, Svizzera
2014, 2015: Max-Planck Institut für Plasmaphysik (IPP), Garching bei München, Germania
2015: Technische Universität München (TUM), Garching bei München, Germania

ATTIVITÀ SCIENTIFICA
L'attività di ricerca riguarda principalmente lo studio dei campi elettromagnetici, con particolare riferimento al calcolo numerico di campi elettrici e magnetici stazionari e quasi stazionari applicato alla fusione termonucleare controllata; si è inoltre occupato dello sviluppo di codici per la soluzione numerica di problemi di propagazione elettromagnetica, di compatibilità elettromagnetica (EMC), di problemi accoppiati (multiphysics) e di ottimizzazione.
Ha pubblicato più di 150 lavori su riviste internazionali, capitoli di libri e contributi a conferenze internazionali. H-index: 15 (fonte: Scopus)

ATTIVITÀ DIDATTICA
Elettrotecnica (12 ECTS), LT in Ingegneria dell’Energia, Università di Padova
Nuclear Fusion (6 ECTS), LM in Ingegneria dell’Energia Elettrica, Università di Padova

Download Curriculum_Bettini.pdf