Personale docente

Francesco Gnesotto

Professore ordinario

ING-IND/31

Indirizzo: VIA G. GRADENIGO, 6/A - PADOVA . . .

Telefono: 0498277536

E-mail: francesco.gnesotto@unipd.it

  • Il Martedi' dalle 10:30 alle 13:00
    presso Telefonando al numero fisso 0498277536 per il periodo di emergenza Coronavirus
    Per problemi urgenti, potete telefonarmi tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 23.00 al numero 0498277536

Note biografiche
Nato a Venezia nel 1951, si è laureato in Ingegneria Elettrotecnica nel 1975 con 110/110 e la lode.
Curriculum accademico
Dopo due anni di attività di ricerca come borsista CNR, ha preso servizio nell'Università di Padova come Assistente Ordinario di Misure elettriche nel 1978 e poi come professore associato di Elettrotecnica nel 1983.
Dal 1990 è professore ordinario di Elettrotecnica, dapprima presso l'Università di Catania e dal 1994 presso l'Università di Padova.
Dal 2009 al 2015 è stato Prorettore Vicario dell’Università di Padova.
Aree di interesse scientifico
L'attività di ricerca è stata svolta principalmente nel campo dello sviluppo della fusione termonucleare controllata quale fonte di energia primaria e si è concentrata sui seguenti temi:
 progetto e costruzione dell'esperimento Eta-Beta II;
 progetto e costruzione di un sistema di accumulo e conversione di energia cinetica;
 progetto, costruzione e operazione di RFX;
 management di programmi di ricerca di grandi dimensioni.
L'attività di ricerca scientifica e tecnologica è documentata da circa 80 lavori, quasi tutti pubblicati su riviste a diffusione internazionale o su atti di conferenze internazionali.
Con riferimento al progetto RFX, ha partecipato dal 1980 alle analisi e alle discussioni scientifiche con i ricercatori dei laboratori di Culham (UK) e Los Alamos (USA) sulle soluzioni da adottare per il sistema elettromagnetico e i sistemi di alimentazione elettrica dell'esperimento di fusione a confinamento magnetico RFX.
Dal 1984 al 1991 è stato responsabile del Gruppo di Ricercatori denominato "Sistema del Plasma", che ha avuto il compito di progettare, realizzare e mettere in funzione i componenti e gli impianti del "nocciolo" della macchina. Nel 1991 e 1992 ha partecipato al collaudo integrato e ai primi esperimenti su RFX.
Dal gennaio 1993 al luglio 1998 è stato responsabile operativo di RFX e membro del Gruppo di
coordinamento dei programmi scientifici e tecnologici del laboratorio.
Dal 1998 al 2010 è stato direttore del Consorzio RFX, i cui soci sono l'Università di Padova, il CNR, l'ENEA, l'INFN e Acciaierie Venete SpA.
Dal 2010 è Presidente del Consorzio RFX.
Attualmente il Consorzio RFX sta realizzando la Neutral Beam Test Facility per il progetto ITER. Nel Consorzio RFX lavorano circa 150 persone, di cui circa 80 sono ricercatori.
E' stato Chairman del 23rd Symposium on Fusion Technology, che si è svolto a Venezia nel settembre
2004 e ha visto la partecipazione di 570 ricercatori da 25 paesi.
Dal 2008 al 2014 è stato Chairman del Scientific and Technical Advisory Committee (STAC) per il
Programma Fusione dell'Unione Europea.
Dal 2008 al 2012 è stato Chairman del Fusion Power Coordinating Committee dell'International Energy
Agency (IEA).
Attività didattica
Ha svolto insegnamenti di Elettrotecnica per i corsi di laurea in Ingegneria Meccanica e Chimica,
Ingegneria Informatica, Ingegneria Energetica; dall'A.A. 2003-2004 all’A.A.2008-2009 è stato titolare degli insegnamenti di Elettrotecnica 1 e Elettrotecnica 2 per il corso di laurea in Ingegneria Elettrotecnica. Dall’A.A. 2015-2016 è titolare dell’insegnamento di Elettrotecnica per il corso di laurea in Ingegneria Meccanica. Dall'A.A. 2018-2019 è anche titolare dell'insegnamento di Elettrotecnica per il corso di laurea in Ingegneria dell'Informazione.
E' docente e membro del Collegio Docenti nel dottorato europeo "Joint Research Doctorate on Fusion
Science and Engineering".

Download Curriculum_Gnesotto.pdf

L'elenco completo delle pubblicazioni si trova nel Padua Research Archive
https://www.research.unipd.it/

Selezione di pubblicazioni
- Zuin M, Gnesotto F et al. (2017). Overview of the RFX-mod fusion science activity. NUCLEAR FUSION, vol. 57, ISSN: 0029-5515.
- Toigo V, Gnesotto F et al (2017). The PRIMA Test Facility: SPIDER and MITICA test-beds for ITER neutral beam injectors. NEW JOURNAL OF PHYSICS, vol. 19, ISSN: 1367-2630.
- Martin P; Gnesotto F et al: (2011). Overview of the RFX fusion science program NUCLEAR FUSION, vol. 51.
- Pizzuto A; Gnesotto F et al (2010). The Fusion Advanced Studies Torus (FAST): a proposal for an ITER satellite facility in support of the development of fusion energy. NUCLEAR FUSION, 1- 15, 50 (9).
- Lorenzini R; Gnesotto F et al: (2009). Improvement of the magnetic configuration in the reversed field pinch through successive bifurcations. PHYSICS OF PLASMAS, vol. 16.
- R. Lorenzini; F. Gnesotto et al. (2009). Self-organized helical equilibria as a new paradigm for ohmically heated fusion plasmas. NATURE PHYSICS, 570- 574, 5.
- L. Marrelli; F. Gnesotto et al: (2007). Magnetic Self Organization, MHD Active Control and Confinement in RFX-mod. PLASMA PHYSICS AND CONTROLLED FUSION, B359- B369, 49.
- E. Bogusch; F. Gnesotto et al: (2002). Benefits to European industry from involvement in fusion. FUSION ENGINEERING AND DESIGN, 679- 687, 63-64.
- R. Albanese, F.Gnesotto et al. (2001). An Integrated Approach to the Control of Magnetically Confined Plasmas. FUSION ENGINEERING AND DESIGN, 705- 709, 56-57.
- R. Piovan; F. Gnesotto et al: (2001). RFX machine and power supply improvements for RFP advanced studies. FUSION ENGINEERING AND DESIGN, 819- 824, 56-57.
- F. Gnesotto, P. Sonato et al: (1995). The Plasma System of RFX. FUSION ENGINEERING AND DESIGN, 335- 372, 25.